Borse di studio per giovani studenti ⋆ Comincenter
0971205002

Borse di studio per giovani studenti

Borse di studio, stai terminando i tuoi studi e vuoi fare una esperienza all’estero?

Ecco 2 opportunità per dare valore ai tuoi progetti ed arricchire il tuo cv!

Borse di studio della DG Interpretazione (SCIC)

Ogni anno la Direzione Generale Interpretazione (DG Interpretazione, conosciuta come SCIC) mette a disposizione alcune borse di studio. Le borse di studio SCIC sono disponibili per studenti di tutte le discipline che siano stati accettati in un master/corso di formazione post-laurea a tempo pieno in Interpretazione e Conferenze offerto da un’università riconosciuta o da un istituto a livello universitario e che, se portato a termine con successo, dia una qualifica che certifichi la capacità di lavorare come interprete professionale consecutivo o simultaneo.

Destinatari
I criteri di ammissione sono:

  • Essere cittadini di uno degli Stati Membri o di uno dei paesi candidati (Albania, Nord Macedonia, Montenegro, Serbia e Turchia).
  • Essere già in possesso di un diploma universitario o di una qualifica equipollente, oppure frequentare l’ultimo anno di un corso che offra un diploma universitario

Scadenza – 17 Settembre 2019

Borse di studio Canon per il Giappone

La Fondazione Canon in Europa ha come obiettivo la promozione della scienza, la cultura, il know-how e la comprensione reciproca tra Europa e Giappone. A tal fine ogni anno vengono erogate fino a 15 borse di ricerca post-laurea per studenti e ricercatori. Gli europei ricevono la borsa di studio per periodi di ricerca in Giappone e, allo stesso modo, studenti giapponesi intraprendono attività di ricerca in Europa.

Destinatari
I requisiti richiesti sono i seguenti: cittadinanza europea (sono ammessi anche Israele, Turchia e Paesi balcanici e baltici); essere in possesso di Master’s degree e avere ottima conoscenza della lingua inglese. I borsisti selezionati avranno la possibilità di effettuare un periodo di ricerca in un’università giapponese; senza alcuna limitazione dell’area di ricerca.

Documenti richiesti: CV, piano di ricerca, pubblicazioni, due referenze, certificati accademici.

Condizioni
La borsa di studio per la copertura delle spese di ricerca varia da 22.550-27.500 euro.

Scadenza: 15 settembre 2019

Stefania Clemente
Classe '84, materana doc ma vagabonda recidiva. Da qualche anno in Basilicata prima per una vita da freelance oggi Community Manager del Comincenter. Una passione per i viaggi e il turismo.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.