Filomena: consapevolezza degli strumenti del web per la ricerca attiva del lavoro

Lo smarrimento e la titubanza che hanno caratterizzato il mio stato d’animo all’inizio di questo peculiare percorso, credo, sia condizione condivisa dai più che, come me, lo hanno affrontato. Ciò su cui vorrei focalizzarmi, però, è la consapevolezza a cui sono giunta attraverso esso: scrivere un CV o un profilo LinkedIn è tratteggiare i caratteri essenziali di sé stessi e della propria esperienza di vita. Ben lungi, dunque, dalla mia precedente interpretazione di anonimi fogli, cartacei o elettronici, da “riempire”. Il JobLab è prendere coscienza di quanto, oggi, il web sia imprescindibile e di quanto sia sempre stata necessaria l’originalità, la passione e il cuore nell’intraprendere le scelte: sfumature troppo spesso denigrate in nome dell’omologazione passiva. Non mi resta, quindi, che ringraziare il team del Comincenter per la dedizione, la gentilezza e la passione con cui svolgono il proprio lavoro. Grazie Luca, Cristina, Niccolò.

 

Filomena Cignarale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: