É questione di storie

Il Comincenter è quel luogo in cui sogni, bisogni, paure, desideri e follie si incontrano e si mescolano.

Oggi facendo una ricerca a proposito di Personal Branding – perché a breve arriva un nuovo corso a cui tengo tanto – mi sono ritrovata questo articolo che avevo scritto su Medium proprio un anno fa in cui parlavo di storie, le storie di 10 meravigliosi iscritti proprio al mio workshop di Storytelling che, caso vuole, avevo fatto proprio qui al Comincenter.

Dopo un anno, mi ritrovo a preparare un corso di Personal Branding e a pensare a quanto siamo in grado di raccontarci, a come ci vediamo noi e a come ci vedono gli altri.

Sarebbe bello intervistare qualcuno e chiedergli di noi, per avere uno sguardo distante e onesto, che noi, invece, siamo bravissimi a darci la zappa sui piedi.

Provate a immaginare se questa intervista, poi, la trasformassimo in un Cv; quanto direbbe di noi? Quanto sarebbe efficace? Ci assumerebbero prima?

Oggi si parla e si scrive di cv creativi, innovativi, narrativi, inventivi e alla fine non sappiamo mai da dove cominciare e spesso dimentichiamo che stiamo parlando di noi, di quello che amiamo, del nostro modo di essere, dell’etica che mettiamo in quel che facciamo, di quello che per noi conta davvero e della spinta che ogni mattina ci fa alzare dal letto e dire:

oggi è un giorno bellissimo e io posso e voglio fare del mio meglio per…

[sentitevi liberi di completare la frase come volete]

 

 

[photo by Rodion Kutsaev on Unsplash]
Stefania Clemente
Classe '84, materana doc ma vagabonda recidiva. Da qualche anno in Basilicata prima per una vita da freelance oggi Community Manager del Comincenter. Una passione per i viaggi e il turismo.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: